InterVIEWs

APPLE NEWS: TRA MINANCCIA E OPPORTUNITÀ

Luci e ombre del “Netflix all you can read” targato Cupertino.

Il prossimo 25 marzo, Apple presenterà una nuova piattaforma in grado di rivoluzionare il mercato di periodici e quotidiani: Apple news. Mentre per il lancio, stando ai rumors, bisognerà aspettare ancora qualche tempo.

Capiamo meglio di cosa si tratta. Apple news è una piattaforma nella quale – al costo di un abbonamento mensile di 9,99$ – si ha accesso a tutti gli articoli delle principali testate giornalistiche statunitensi. È un’app rivoluzionaria che permette di visualizzare i contenuti sulla base delle preferenze personali, restando sempre aggiornati e soprattutto potendo salvare le notizie utili.

gruppo 16.2.jpg

Questa proposta, nonostante le potenzialità, non sembra convincere a pieno i grandi player del settore, presentando di fatto molte incognite. Pochi sono invece i dubbi sui benefici per i consumatori. Basti pensare alla possibilità di poter usufruire dei contenuti in modo rapido, di poter personalizzare e comparare facilmente le notizie provenienti da testate diverse e di mettersi al riparo dalle sempre più frequenti fake news.

Molti sono invece i punti critici emersi nel mondo editoriale. Le perplessità riguardano molteplici campi; in primis il lato economico: Apple infatti ha intenzione di trattenere il 50% dei ricavi complessivi, ridistribuendo la restante metà tra le testate giornalistiche in base al numero di click e al tempo trascorso dagli utenti sulla piattaforma. Inoltre, la testata giornalistica potrebbe registrare una diminuzione del traffico di utenti sul proprio sito web ed un calo degli abbonamenti. Infine, il semplice click dei lettori sull’icona di un competitor, potrebbe tradursi in una perdita di loyalty.

Nel caso in cui l’ennesima scommessa della casa di Cupertino si rivelasse vincente, non è da escludere un possibile approdo anche in Italia. E in tal caso, come reagirebbe l’agonizzante settore editoriale del Belpaese? Sarà pronto a cogliere questa opportunità o le farà guerra?

 

Tangredi Viola

Tardani Filippo

Testani Giorgio

Todisco Paola

Traldi Niccolò

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...